Hai un conto estero o un conto trading estero da dichiarare?

Fai da te

Impara a farlo da solo dai nostri commercialisti con migliaia di report elaborati alle spalle.

Paghi 1 volta e impari per sempre.

+10 anni di dichiarazioni conti trading / +30.000 report elaborati

Broker disponibili:

logo-ib-ibkr-txtwht
Etoro_logow
imgpsh_fullsize_anim-1
Team pic

Lasciati guidare dai professionisti di ELF LAB

Avvocati e Dott. Commercialisti che sono pronti a rivoluzionare il sistema dalle radici. Forti della loro esperienza decennale, ti insegneranno passo a passo con video-guide dettagliate come dichiarare il tuo conto trading estero nel pieno rispetto delle normative vigenti.

I vantaggi di fare l’elaborazione da soli

Forti dell'esperienza di migliaia di report elaborati vogliamo insegnarti come si fa.

L’estratto conto rilasciato dai broker esteri non è stato creato per rispondere alle esigenze fiscali italiane, per cui ha bisogno di una rielaborazione. Il nostro team di commercialisti e fiscalisti ti insegnerà come occupartene da solo tramite video-guide ad un prezzo stracciato.

Come funziona

All’interno del Portale di Educazione Fiscale Fai-da-Te troverai video-guide che ti spiegheranno nel dettaglio:

  1. Come scaricare il report del broker.
  2. Come leggere il report in ogni sua parte.
  3. Cos’è il quadro RT e come compilarlo.
  4. Cos’è il quadro RW e come compilarlo.
  5. Cos’è il quadro RM e come compilarlo.
  6. Come calcolare l’IVAFE
  7. Come comportarsi in caso di minusvalenza e plusvalenza.
  8. Come comportarsi con gli importi in dollari o altra valuta (Interactive Brokers).
  9. Come comportarsi con conti cointestati.
  10. Come definire i quadri fiscali.

Paghi 1 volta e impari per sempre.

SEMPLICE

SEMPLICE

Ti guideremo passo passo per rendere la tua dichiarazione conto broker estero facile e indolore. Avrai risolto questo odioso obbligo per sempre!

VELOCE

VELOCE

Non devi aspettare che il commercialista abbia tempo per te. Ti insegneremo a elaborare i tuoi report, secondo le più recenti direttive dell’Agenzia delle Entrate.

SENZA PENSIERI

SENZA PENSIERI

Avrai la possibilità di porre le tue domande in un’area privata e una volta alla settimana i nostri commercialisti ti risponderanno con una video-guida.

AUTONOMO

AUTONOMO

Saprai come funziona un report, come trovare e calcolare le informazioni che ti servono senza bisogno di aiuto.

Il servizio di elaborazione Fai-da-Te è ideale se:

Paghi 1 volta e impari per sempre.

Domande Frequenti

Quando devo dichiarare il mio conto trading?

I conti trading esteri da presentare nella dichiarazione Persone Fisiche 2022 sono quelli in essere nel 2021. Quindi quest’anno devi dichiarare (se non lo hai fatto) i conti attivi nel 2021.

Regime dichiarativo: chi deve dichiarare?

Le persone fisiche e giuridiche residenti in Italia e titolari di un conto trading estero soggetto a regime dichiarativo. In tal caso dovrai dichiarare le plusvalenze e le minusvalenze realizzate nell’anno precedente in fase di dichiarazione dei redditi (Modello Redditi) in base a quanto riportato nell’estratto conto del broker.

Cosa mi serve per dichiarare il mio conto trading in autonomia?

Solo il report 2021 del tuo broker. Penseremo noi a darti tutte le indicazioni di cui hai bisogno.

Come si dichiara il conto trading?

Presentando il modello Redditi (quadri RW, RT, RL, RM) in fase di dichiarazione, anche in caso di minusvalenza. L’Ivafe va versata per ogni conto estero.

Quali broker è necessario dichiarare per evitare sanzioni?

Tutti i conti di broker esteri che siano in regime dichiarativo, che non forniscono statement elaborati come ad esempio Interactive Brokers, Plus500, eToro, Binck, XM, Trading212…

Le plusvalenze vanno a sommarsi al reddito complessivo?

No. Le plusvalenze derivanti dalle attività finanziarie a seconda della natura delle stesse rientrano nei quadri RT, RM o RL e non si sommano con il reddito complessivo, ma vengono tassate separatamente (12,5% – 26%). Solamente le plusvalenze derivanti da ETF non armonizzati vanno a tassazione ordinaria e pertanto si sommano agli altri redditi (reddito da lavoro autonomo/dipendente ecc.).

Non ho operato sul conto, devo comunque presentare il Modello Redditi?

Sì. Quando si detiene un conto all’estero è obbligatorio dichiararlo nel Modello Redditi compilando il quadro RW ai fini del monitoraggio fiscale e del pagamento dell’imposta IVAFE.

Ho solo minusvalenze, devo dichiararle?

Sì. Quando si opera in regime dichiarativo bisogna dichiarare le minusvalenze perchè se non si inseriscono nel Modello Redditi si perde il vantaggio di poterle compensare con le plusvalenze successive entro 4 anni.

A quanto ammonta l’IVAFE?

Il conto trading è un conto deposito e pertanto sconta l’imposta IVAFE in percentuale, lo 0,2%. L’imposta fissa da 34,20 è applicabile solo ai conti correnti e ai depositi bancari come libretti o depositi risparmio.

gaurantee badge 02 shadow

Doppia garanzia

A chi acquista il nostro servizio offriamo:

Accesso immediato

Entro un paio d'ore dall'acquisto avrai accesso ad un'Area Riservata dove troverai le video-guide e potrai metterti subito al lavoro.

Contatto con i commercialisti

Se hai dubbi su come proseguire potrai fare domande ai nostri commercialisti. Risponderanno via video a tutti gli iscritti.

Diritto di ripensamento

Se non usufruisci dei video, hai 14 giorni per cambiare idea.

Disclaimer: Alpha4All lavora con i professionisti di ELF lab, commercialisti e avvocati per produrre contenuti, report e altri servizi offerti sui suoi siti. Alpha4All, i suoi partner e i suoi collaboratori non compiono servizio di dichiarazione dei redditi per il Cliente e non possono quindi essere ritenuti responsabili per l’erroneità eventuale della dichiarazione sottoposta all’Agenzia delle Entrate. Il servizio proposto è da intendersi come assistenza nel rendere dichiarabili minusvalenze e plusvalenze derivanti dall’utilizzo di un Broker estero. La Società non potrà pertanto essere ritenuta in alcun modo responsabile per l'eventuale mancanza di documentazione necessaria per il corretto adempimento dell’espletazione delle formalità di dichiarazione dei redditi alle autorità competenti o per l’omissione di dichiarazioni antecedenti.

© 2022 by Alpha4All Ltd. All Rights Reseved